Foto Gallery

Contattaci

2° di Campionato

19 novembre 2012
Le Partite
 Fc Zuccherini  - Real Vip 1 - 1

Marcatori:Diletto

 

CONVOCATI:

22 - Oliva,

6 - Iengo, 3 - Romeo, 2 Piazza F.,

8 - Larotonda L., 18 - Trecati, 7 - Salzone A., 91 - Piazza S., 10 - Diletto,

9 - Larotonda M.

 

COMMENTO:

 

la seconda giornata di campionato vede arrivare il primo pareggio della stagione.

Nel primo tempo il Real Vip tiene costantemente il pallino del gioco, tenendo la squadra molto alta, grazie a questo atteggiamento aggressivo passavano meritatamente in vantaggio e sfiorano il raddoppio in 2 azioni successive, sventate da 1 grande parata di Oliva prima e dopo da un provvidenziale salvataggio sulla linea da parte di Piazza F..

Nel secondo tempo l’ F.C. Zuccherini, cerca di reagire e dopo un paio di occasioni arriva il pareggio di Diletto, che sfrutta al meglio la prima occasione limpida per la squadra ospitante!!!

La gara è stata caratterizzata da un forte nervosismo, poca umiltà e scarso spirito di squadra da parte dell’ F.C. ZUCCHERINI!!!

Spesso, invece di far girare la palla (per come sappiamo fare) ci siamo affidati a lanci lunghi senza mai renderci pericolosi … ci siamo fatti schiacciare da una buona squadra che correva molto ed attaccava gli spazi!!!!

 

Il primo tempo non abbiamo mai superato la metà campo e continuavano a parlare o arrabbiarci tra di noi … atteggiamento che non deve esistere!!!!

 

Il nervosismo l’ ha fatta da padrona, tutti (o quasi) si sentivano in diritto di parlare o di giudicare ogni singola palla sbagliata del compagno … STIAMO SCHERZANDO!!!!!

 

Il concetto di squadra è un altro:

-          Il compagno va incoraggiato, soprattutto quando sbaglia

-          Il compagno va aiutato sia nel gioco che moralmente

-          Il compagno è la nostra migliore ARMA

-          Si vince tutti  insieme, si perde tutti insieme e si pareggia tutti insieme!!!!

 

Ieri sera mi sembrava di essere al mercato … con tutto il rispetto per i  grandi lavoratori del mercato:

-          Tutti parlavano

-          Tutti urlavano contro il compagno

-          Tutti che in panchina si sentivano allenatori

-          Tutti che si credevano meglio dell’ altro

-           

Questo atteggiamento è auto distruttivo … probabilmente ci sentivamo arrivati, ci sentivamo i più forti, ma dopo ieri sera il campo da detto tutt’ altro, il campo da detto che dobbiamo stare calmi, che dobbiamo giocare la palla, che dobbiamo essere corti, che dobbiamo verticalizzare e tagliare quando serve, ma soprattutto ha detto che dobbiamo essere UMILI, perché nessuno è indispensabile!!!

 

Spero di poter rivedere il tutto con tutti voi, abbiamo bisogno di “regole di squadra” che dovranno essere rispettate da tutti alla stesso modo, il nervosismo e il credersi più bravi di altri non porta da nessuna parte … a fine gara non voglio vedere mai più gente provata o fuori giri!!!!

 

Sono convinto che meritavamo una sconfitta,  tutti insieme abbiamo raggiunto il pareggio e nei minuti finali per poco non portavamo i 3 punti a casa … quindi tutto lascia pensare che con la giusta UMILTA’ (lo ripeterò fino alla nausea) e voglia di vincere, potremmo fare una GRAN BELLA STAGIONE, ma tutti dobbiamo volerlo allo stesso modo!!!

 

Venerdì prossimo (ore 22.00)giocheremo contro una delle 2 squadre prime in classifica, il ASD FULVIUS 65 NICHELINO che ha ottenuto 2 vittorie … voglio vedere spirito di squadra e totale disponibilità da parte di tutti!!!!

Sono sicuri che la strada è quella giusta, ma voglio vedere serenità e disponibilità da TUTTI!!!!

 

Ci vediamo venerdì prossimo alle ore 20.30 al campo del SERVAIS con un solo obiettivo VINCERE DA SQUADRA TUTTI INSIEME!!!!!

 

 

LE PAGELLE:

 

OLIVA: 7

 

IENGO: 5

 

ROMEO: 5

 

PIAZZA F.: 4.5

 

DILETTO: 5

 

TRECATI: 5

 

PIAZZA S.: 4.5

 

LAROTONDA L.: 4.5

 

SALZONE A: 4.5

 

LAROTONDA M.: 5

 

 

ALLENATORE:

CAVASINO: 4


Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy